FOLLOW Ell3

giovedì 24 luglio 2014

New Look: stripes mania

Ciao a tutti, per la serie "chi se ne frega", ho deciso di postare le foto di miei diversi look anche se sono state scattate con lo smartphone e senza particolare occasione. Insomma un insieme di outfit estivi quotidiani più o meno casual. Per questa non occasione ho optato per un look in stile navy.






Top: no brand (Pittarello)
Gonna: Bershka
Borsa: Mango
Scarpe: Blocco 31
Occhiali da sole: Vogue
Collana: Tiffany&Co
Bracciali: Stradivarius

martedì 22 luglio 2014

Haute Couture: l'Alta Moda Autunno-Inverno 2014-15

Ormai diversi giorni, a Parigi, con la settimana dedicata all'Alta Moda, si sono svelate le collezioni da sogno per la prossima stagione fredda. Vediamo insieme gli stilisti più amati e conosciuti anche dal pubblico non esperto del settore. 

Donatella Versace con questa nuova collezione vuole dimostrare come l'Alta Moda si possa e si debba modernizzare. Abiti bustier con tagli frontali. Pantaloni super slim alla caviglia. Le gonne degli abiti sono ampie e voluminose.

Anche Kaiser Karl Lagerfeld sceglie la modernizzazione della Couture, che nasce da un incontro/scontro tra epoche diverse e stili differenti. Silhouette architettoniche per gli abiti e ricami preziosi per questa collezione che dimostra come l'Alta Moda possa rinnovarsi e rendersi a disposizione non solo più delle ricche signore, ma anche delle loro viziate figlie o nipotine.

Raf Simons lancia un chiaro messaggio: il futuro si basa sul passato. Infatti, questa collezione Haute Couture Dior è come un viaggio nel tempo. Dalle ampie gonne, ai coat dalle linee minimal, ai lunghi cappotti fino ai mini abiti a tubino.

Dallo stilista libanese Elie Saab, ci si aspettano sempre abiti spettacolari che verranno sfoggiati sui migliori red carpet del mondo. Non si smentisce nemmeno con questa nuova collezione Couture. Abiti così preziosi che sono in grado di emanare una luce cangiante ad ogni movimento delle modelle. Le forme sono fluide, svasate, a clessidra e a sirena.

In un momento in cui gli stilisti sembrano ossessionati dal modernizzare l'Haute Couture, Re Giorgio (Armani) dice: "Basta con questo concetto di prêt-à-porter di lusso, l'Haute Couture è e deve rimanere tale: deve continuare a far sognare tutte le donne, Cenerentole o miliardarie che siano".  Silhouette architettonica e studiata grazie al gioco di sovrapposizioni. Giacche classiche, abiti bustier a colonna o ad A con balze. 

Per la collezione Valentino, Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli, riportano la Couture ad un purismo spiazzante: abiti in stile Greco/Romano, toghe e pepli plissettati dalla semplicità olimpica. Il tutto è condito con un sensuale gioco di trasparenze.

Lo stilista libanese Zuhair Murad non smentisce mai il suo stile prezioso e all'insegna del lusso. Gli abiti sono da sogno, con linee eleganti e sofisticate. 




Atelier Versace




Chanel




Christian Dior




Elie Saab




Giorgio Armani Privé




Valentino




Zuhair Murad










domenica 20 luglio 2014

Relax on the beach: Porto Pino

Ciao a tutti. Ecco le foto del mio fine settimana al mare. Questa volta volta abbiamo scelto di visitare la spiaggia di Porto Pino. Vento a parte, è stata una splendida giornata.















mercoledì 16 luglio 2014

Vacanza a Villasimius parte III

Ciao a tutti. Ecco l'ultima parte della mia vacanza. Potete vedere le foto di due bellissime spiagge: Cala Caterina e Porto Giunco. Potete anche vedere qualche scatto dell'ultima serata in piscina. Finire una vacanza è sempre triste, specialmente quando si deve tornare ad una dura realtà.