FOLLOW Ell3

domenica 26 aprile 2015

I trend più brutti dagli anni '90 ad oggi

Ciao a tutti, quante volte vi è capitato di provare un terribile imbarazzo nel vedere una vostra vecchia foto? Sicuramente avrete pensato: oddio ma come mi vestivo/truccavo/pettinavo? 
Oggi voglio proprio parlarvi di tutti quei trend nel mondo del fashion e del beauty che un tempo erano considerati davvero cool e che oggi ci auguriamo con tutto il cuore che restino sotterrati nei meandri dei brutti ricordi.
Ecco la mia personale classifica dalla testa ai piedi! Se vi viene in mente qualcos'altro fatemelo sapere! 

-Il frisè. Almeno una volta ci siamo cascate tutte ammettiamolo... Orrore!


-I torchon, possibilmente con le mollettine colorate. Terribili!


- La permanente ultra voluminosa in stile pecora post scossa. Si salvi chi può!


-Le meches in stile strisce pedonali. Ritirare la licenza a chiunque pratichi ancora questo obbrobrio.


- Le sopracciglia troppo fini o inesistenti. Spero che tutti, uomini e donne, abbiano capito che senza sembriamo degli alieni sotto cura...



Jeans e giacche oversize in stile Beverly Hills 90210. Forme e proporzioni prima di tutto please.



- Le tute sportive coloratissime, lucide e oversize degli anni 90. Da bruciare!




- I costumi da bagno eccessivamente sgambati. Così indecenti da far sembrare brutte persino le super bagnine di Baywhatch!


- I jeans con la vita così bassa da lasciare fuori il sedere. Aboliamo per sempre il perizomino che sbuca!



- I jeans talmente lunghi da finire sotto alle scarpe. Osceni.



- Le ciabatte infradito usate come fossero delle scarpe vere e con qualsiasi outfit. Agghiacciante.


- Le zeppe carro-armato tipiche delle Spice Girls. Facciamo finta di non aver mai acquistato le scarpe Fornarina alla fine degli anni '90. Ossignur!




Che ne sarà dei trend del momento? Tra quanto tempo ci vergogneremo per qualcosa? Sono pronta a scommettere che tra qualche anno le sopracciglia eccessivamente geometriche e quelle troppo incolte ci faranno rabbrividire, così come la costosissima ricrescita scura chiama shatush. 




Se vi viene in mente qualcos'altro fatemelo sapere! 








martedì 14 aprile 2015

Weekend primaverili: Nebida, la laveria

Ciao a tutti, causa guasto alla linea riesco a postare solo oggi le foto scattate la scorsa domenica durante la nostra consueta passeggiata primaverile. Purtroppo appena usciti da casa ci siamo accorti che il sole è stato "risucchiato" dalle nuvole e che c'era pure la nebbia. Nonostante tutto la Laveria di Nebida è risultata altrettanto suggestiva e spettacolare. Presto torneremo per fare un'escursione sino alla scogliera. 













sabato 11 aprile 2015

Bob e Lob: i migliori amici delle star

Ciao a tutti, oggi voglio parlarvi di capelli, anche se non è affatto il mio campo, come saprete adoro cambiare. La monotonia non fa per me.
Il caschetto chiamato bob e la sua versione più lunga conosciuta come lob, è ormai super in voga da più di un anno.
Io lo trovo carinissimo ma ammetto di non aver pensato a seguire la moda quando nell'estate del 2013 ho dato un taglio alla mia chioma. Semplicemente dopo svariate colorazioni volevo far riprendere i miei poveri capelli stressati, anche se ammetto che a darmi il coraggio è stata la top model Karlie Kloss. Fino a quel momento li adoravo, poi nel gennaio del 2014 ho commesso un grosso errore ed ispirandomi alla bellissima e talentuosa Michelle Williams ho tagliato troppo. Al momento sto provando a farli ricrescere, però quando vedo foto del genere (vedi sotto) mi viene voglia di tenerli medio corti. Sempre più star sono contagiate da questo trend. Voi che ne pensate? Dite la vostra!
















Le mie umili versioni



mercoledì 8 aprile 2015

Casual day

Ciao a tutti, dato che ero in giro per qualche commissione e c'era il sole (non fatevi ingannare però, c'è freddissimo!) ho deciso di fare qualche scatto al mio outfit da città super casual. Che ne pensate?








martedì 7 aprile 2015

Pasquetta 2015

Ciao a tutti, spero che abbiate passato delle belle feste in buona compagnia. Fortunatamente il tempo ci ha assistito e abbiamo rispettato il programma. Con queste foto vi racconto la mia splendida giornata di pasquetta nella splendida città di Cagliari, prima al porticciolo Marina Piccola, poi da Calamosca per l'escursione sino alla Sella del diavolo.